Il Microprocessore

15 Novembre 2022
by Giovanni Petruzziello
7

Il c’era una volta per l’informatica accadde 51 anni fa, il 15 novembre 1971, quando intel lanciò il primo microprocessore della storia: l’intel 4004.

Ma che cos’è un processore?

Il processore è ciò che elabora i dati dei programmi sotto il controllo del sistema operativo, tramite il processo fetch-execute (letteralmente “prendi-esegui”). Ne esistono vari tipi, di cui i principali sono:

  • unità di elaborazione centrale (o CPU)
  • coprocessore
  • processore di segnale digitale

Ma cosa rende il Microprocessore così speciale?!

Processore e Microprocessore

Quello che vedete a sinistra è un vecchio processore, grande più o meno come una mano, mentre quello a destra è un microprocessore, che potrebbe starvi sul mignolo.

Ma come è possibile che abbia dimensioni così ridotte?

Il microprocessore è il risultato di anni di studi e di svariate tecnologie, tra le quali un orgoglio italiano: la Silicon Gate Technology, sviluppata da Federico Faggin nel 1968.

Da quel 1971 è stato tutto un salire, un perfetto esempio della legge di Moore

  • nel 1972 esce il primo microprocessore a 8 bit, l’intel 8008
  • nel 1973 il primo microprocessore a 16 bit, l’IMP 16
  • nel 1980 il primo microprocessore a 32 bit, il BELLMAC-32A
  • nel 2003 il primo microprocessore a 64 bit, l’Athlon 64

In 30 anni abbiamo creato l’impossibile, un processore che può stare non sulla mano, ma tenuto sulle dita. Si potrebbe dire un’iperbole di innovazione!

Ad oggi i microprocessori (microchip) vengono usati anche negli elettrodomestici più semplici, e la ricerca in questo ambito si sta spingendo sulla costruzione di chip sempre più efficienti dal lato energetico, e più resistenti alle condizioni climatiche (chip impermeabili, indossabili,e/o capaci di resistere a temperature estreme).

Scopri cosa CSC Informatica può fare per te nella nostra PAGINA SERVIZI.

Cosa ci riserva il futuro?

La ricerca in questo campo si sta spingendo verso una branca della fisica chiamata Quantistica, e primi processori creati con questa tecnologia sono di IBM e Google. L’anno prossimo dovrebbero uscire i primi modelli per grandi aziende spcializzate nell’elaborazione dati. Mentre per il pubblico di massa sarà necessario aspettare ancora una decina di anni.

csc informatica

I processori quantistici promettono meraviglie quanto a potenza di calcolo, il gap tecnologico con questa tecnologia sarà talmente elevato che probabilmente porterà ad una nuova rivoluzione tecnologica: la supremazia quantistica.

Ultimi articoli

Il Virus Informatico

Un click, si apre un’email, si scarica un programma e la frittata è fatta! In poco tempo il virus s’impossessa del personal computer e lo sottrae completamente al controllo dell’utente.

CSC INFORMATICA AL CAREER DAY 2022

CSC Informatica e Cloudside Company saranno al career day 2022. L’evento rappresenta la principale occasione di incontro tra aziende, enti, giovani studenti e neolaureati di tutte le aree disciplinari dell’Università degli Studi del Sannio.

Rientro a scuola – Certificazione Verde Covid-19

L'anno scolastico 2021/2022 sta per riaprire il sipario. Le scuole riapriranno i cancelli ormai cigolanti per i due anni circa di inattività. Il decreto legge prevede per le scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado la modalità in presenza e non più a...